Mario Baccini
Roma, 14/12/1957
Ente Nazionale per il Microcredito
Presidenza
Fondazione Foedus


Mario Baccini (Roma, 1957) ha iniziato da giovane l’impegno politico nella Acli e nell’Azione cattolica; oggi è presidente dei Cristiano popolari. Ha ricoperto vari incarichi nella DC ed è stato tra i cofondatori del CCD (Centro Cristiano Democratico). È deputato della Repubblica iscritto al PdL di cui è cofondatore, sempre nella prospettiva di realizzare il Partito popolare europeo in Italia. Nel 1994 conquista il primo seggio alla Camera dei Deputati. Nel 2004 è nominato Sottosegretario di Stato agli Affari esteri con delega ai rapporti con le Americhe e la presidenza della Commissione Nazionale per la promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo (con la delega a rappresentare la stessa presso le Nazioni Unite). Nel 2005 diventa Ministro della Funzione Pubblica. Nella XV legislatura è eletto Senatore della Repubblica e ricopre l'incarico di vicepresidente del Senato. È stato membro della Commissione Antimafia. Oggi è presidente dell'Ente Nazionale per il Microcredito e della Fondazione Foedus che si occupa di cultura, impresa e solidarietà in Italia e nel mondo. Tra le Sue pubblicazioni: La Diplomazia preventiva dal Papa agli U2 (Palombi, 2003) e La modernità dei valori: la difesa della Vita e della dignità umana (discorso tenuto alla Camera dei Deputati durante il dibattito sul Testamento Biologico).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto