Renato Schifani
Palermo, 11/05/1950
Senato della Repubblica Italiana
10ª Commissione permanente (Industria, commercio, turismo)

Renato Schifani è capogruppo al senato per Il Popolo della Libertà nella XVII legislatura.
Già iscritto alla Democrazia Cristiana, aderì a Forza Italia nel febbraio 1995. Dopo un incarico da consigliere comunale a Palermo, fu eletto al Senato della Repubblica alle elezioni politiche italiane del 1996 nel collegio palermitano di Altofonte-Corleone, in rappresentanza della coalizione di centrodestra. Nella sua prima legislatura è stato capogruppo di Forza Italia nella commissione Affari costituzionali ed ha fatto parte della Commissione bicamerale. Rieletto nelle elezioni del 2001, nel corso della XIV Legislatura Schifani è stato tra i fautori della stabilizzazione dell'articolo 41 bis, che ha reso definitivo il cosiddetto «carcere duro», previsto espressamente per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, istituto fino a quel momento di natura provvisoria, oltre che del “lodo Schifani”, volto a sospendere i processi in corso contro le «cinque più alte cariche dello Stato».
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto