Giuseppe Sertoli
Sondrio, 24/10/1943
Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Lingue e Culture Moderne

Giuseppe Sertoli ha insegnato Letteratura inglese nelle università di Perugia, Palermo e, dal 1977 al 2013, Genova, dove ha diretto per molti anni il Dipartimento di Lingue e letterature straniere e ha coordinato il corso di dottorato in Letterature comparate euro-americane. La sue principali aree di ricerca sono il Settecento, in particolare la narrativa e il pensiero critico ed estetico, e la transizione fra Otto e Novecento. Ha curato edizioni di L. Sterne (Viaggio sentimentale / A Sentimental Journey, Milano 1983), E. Burke (Inchiesta sul Bello e il Sublime, Palermo 1985), D. Defoe (Le avventure di Robinson Crusoe, Torino 1998), J. Conrad (Cuore di tenebra / Heart of Darkness, Torino 1999: Suspense, Genova 2013), J. Addison (I piaceri dell’Immaginazione, Palermo 2002), S. Johnson (Rasselas principe d’Abissinia, Venezia 2005). Una raccolta di suoi saggi settecenteschi è in corso di stampa presso la casa editrice ECIG di Genova nella collana di studi culturali “Laputa” da lui diretta insieme a Fabio Cleto dell’Università di Bergamo. È anche l’autore di Le immagini e la realtà. Saggio su Gaston Bachelard (Firenze 1974).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto