Luisa Selvaggini
Viterbo, 24/08/1969


Luisa Selvaggini è laureata in Lingua e Letteratura Spagnola. È stata professore a contratto di Lingua e Traduzione Spagnola e Lingua Spagnola presso l’Università della Tuscia (Viterbo) e attualmente è dottoranda in Letterature Straniere Moderne presso l’Università di Pisa. Si occupa di trattatistica del secondo Cinquecento e di comparatistica delle traduzioni, temi su cui è intervenuta con saggi e relazioni a convegni. Nel 2010 ha pubblicato il volume La traduzione del testo poetico. Modelli di analisi comparata (spagnolo–italiano). Ha inoltre svolto indagini in relazione alle rappresentazioni storico–letterarie nella tradizione repubblicana di area iberica e, parallelamente, ha condotto studi in ambito ispanoamericano, con particolare attenzione alla produzione narrativa del boliviano Néstor Taboada Terán.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto