Manlio Mirabile
Locorotondo, 28/03/1941

TEMA- Teatro Musica Arte
Internet

 Manlio Mirabile è nato nel 1941 a Locorotondo, a ridosso della splendita Valle d’Itria. Si è laureato in fisica nucleare con una tesi sulla risonanza magnetica nucleare, ancora ignota come strumento diagnostico. Quale esperto di fisica materiale è stato nominato Rappresentante Nazionale presso la Commissione Europea per la Ricerca industriale. Testimone degli eventi che hanno portato i Paesi alla Grande Idea dell’Unione Europea li ha riassunti nel secondo volume della sua Piccola storia di una grande illusione (Albatros, 2009). Ha maturato da sempre il bisogno di un approfondimento della storia e della cronaca politica e Sprazzi di storia ne è l’effetto, scritto nella presunzione di soccorrere chi, pur innamorato della storia e della politica, trascurando l’analisi giunge a perderne la sintesi. Appassionato di musica lirica con Aracne ha pubblicato Arte e Spiritualità nel canto di Amarilli Nizza (2013), omaggio a un grande soprano, giovane ma già nel gotha dell’opera lirica.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto