Francesca Leotta
Catania, 11/05/1977
Università degli Studi di Catania
Dipartimento di Giurisprudenza

Ricercatore confermato di Diritto Costituzionale presso l’Università degli studi di Catania, Dipartimento di Giurisprudenza.
Nel 2000 ha conseguito la laurea cum laude in Giurisprudenza presso l’Università di Catania discutendo una tesi in Diritto Costituzionale intitolata “L’affermarsi del diritto alla privacy. Dal «right to be let alone» alla «data protection»”.Ha frequentato il XVI ciclo (A.A.2000-2003) del Dottorato di ricerca in Discipline Giuspubblicistiche presso l’Università Federico II di Napoli (vincendo la relativa borsa triennale di dottorato), concluso con la discussione di una tesi intitolata “Il criterio di competenza nel sistema delle fonti”.
Nel febbraio 2004 ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense, iscrivendosi all’Albo degli Avvocati di Siracusa.
Nel 2005 ha vinto una borsa biennale post-dottorato “Zingali Tetto” per la ricerca presso l’Università di Catania.
Ha svolto alcuni incarichi di insegnamento presso l’Università di Catania e ha tenuto alcuni corsi di aggiornamento per il personale di alcuni enti pubblici. Ha partecipato ad alcuni PRIN finanziati dal MIUR e a progetti di ricerca finanziati dall’Università di Catania. È componente del comitato scientifico e di redazione delle riviste giuridiche Norma.it e Rassegna Amministrativa Siciliana.
È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche in tema di: sistemi regionali e federali; fonti del diritto; integrazione europea; privacy; telematica nella P.A.; pluralismo linguistico; sicurezza alimentare.
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto