Patrizia Falzone
Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Scienze per l’Architettura (DSA)
UID - Unione Italiana per il Disegno

Patrizia Falzone, architetto, è professore ordinario titolare della cattedra di Rilievo dell’Architettura presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Genova, dove ha svolto la sua attività universitaria, sia didattica che scientifica, rivolta da sempre, con rilievi, studi, ricerche, alla conoscenza dei molteplici risvolti che compongono il vasto campo dell’ Architettura attraverso il suo Rilevamento.
Dal 2005, con il XXI Ciclo, è Coordinatore dell’Indirizzo in Rilievo e rappresentazione dell’architettura e dell’ambiente, nell’ambito della Scuola di Dottorato della Facoltà di Architettura di Genova. Fa parte del Comitato dei Docenti della Scuola, e del Collegio dei Docenti della Scuola.
Dal 2003 è eletta nella Commissione Scientifica della U.I.D. (Unione Italiana Docenti del Disegno nelle Facoltà di Architettura e Ingegneria) per il triennio 2003-2006, e rieletta per il triennio 2006- 2009.
Il 5 Ottobre 2008 è attribuita la Targa d Argento U.I.D.: I nuovi Maestri , Congresso di Lerici, 3, 4, 5 Ottobre, in occasione del Trentennale dell’Associazione Unione Italiana Docenti Disegno nelle Facoltà di Architettura e Ingeneria (U.I.D.).
Dal 28 febbraio 2009 è membro del Comitato ICOMOS Italia (UNESCO).I filoni principali di indagine, dove il Rilievo dell'Architettura è inteso come rilievo del Costruito nell'accezione più vasta - Edificio, Città, Territorio - sono:
Il rilevamento e lo studio storico-critico dell'edilizia, monumentale e non, dei tessuti edilizi e dei centri storici, nonché di aree insediative più ampie, sotto tutti gli aspetti: formali e stilistici, strutturali, costruttivi e materici (sia in Liguria e nel Centro storico di Genova, che in altri centri storici e siti italiani).
Il rilevamento e lo studio delle finiture (materiali, colori, partiture decorative) delle superfici esterne del costruito (emergenze monumentali ed edilizia di base), approfondendo le problematiche metodologiche sia del rilevamento che della restituzione grafica. Uno studio finalizzato sia alla conoscenza per la valorizzazione, sia alla conoscenza per le diverse operazioni di conservazione e riqualificazione complessiva degli spazi della città storica: emergenze architettoniche, episodi architettonico-ambientali; centri storici liguri. Criteri e metodologie di lettura e di restituzione.
Il rilevamento del territorio e dell'ambiente alle diverse scale di lettura, per l'individuazione dei caratteri e delle identità dei luoghi, anche ai fini dei vari tipi di intervento. Criteri e metodologie di lettura e di restituzione.
Lo studio storico del disegno di architettura e del disegno di rilievo, ai fini della lettura delle trasformazioni dell'immagine urbana e ambientale attraverso i disegni ed il materiale iconografico.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto