Paolo Savona
Cagliari, 06/10/1936
Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli” (LUISS)
Istituto di Studi Economici

Paolo Savona è economista e professore ordinario presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli”. Dopo la laurea cum laude in Economia e commercio inizia la sua carriera in Banca d'Italia al Servizio Studi a seguito della vincita di un concorso nazionale. Partecipa al gruppo di lavoro che crea il modello econometrico dell'economia italiana M1BI. Trascorre un periodo di studio al MIT di Boston, dove collabora con Franco Modigliani; sotto la sua guida studia con Giorgio La Malfa la curva dei rendimenti dell'economia italiana. Trascorre un periodo di specializzazione al Board of Governors della Federal Reserve in Washington dove studia il funzionamento del mercato monetario in vista dell'emissione in Italia dei Buoni Ordinari del Tesoro.Nel 1976 vince il concorso a cattedra e lascia la Banca d'Italia per insegnare Politica economica prima all'Università di Cagliari e subito dopo all'Università Pro Deo, che contribuì a rifondare come LUISS. Lo stesso anno Guido Carli diventa Presidente di Confindustria e Savona ne diventa Direttore Generale, carica che manterrà fino al 1980.Ministro dell'Industria, commercio e artigianato e per le funzioni connesse al riordinamento delle partecipazioni statali nel Governo Ciampi (aprile 1993-aprile 1994), è stato nel biennio 2005-2006 Capo del Dipartimento per le Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio dei ministri e Coordinatore del Comitato Tecnico per la Strategia di Lisbona, che ha redatto il Piano Italiano per la Crescita e l'Occupazione presentato alla Commissione Europea il 15 ottobre 2005.Ha svolto numerosi incarichi pubblici in Italia e all'estero tra cui: membro del Comitato OCSE per la standardizzazione delle statistiche finanziarie e del BIS Standing Committee on Eurodollars, Presidente del Consiglio Tecnico Scientifico della Programmazione Economica, della Commissione di indagine sul nucleare in Italia e membro delle Commissioni Ortona e Jiucci per la riforma dei Servizi di sicurezza come esperto in materie economiche.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto