Giuseppe CRIMI
Camerino, 11/03/1975
Università degli Studi Roma Tre
Dipartimento di Studi Umanistici
Giuseppe Crimi Aracne editrice

Giuseppe Crimi è ricercatore di Letteratura italiana presso l’Università degli Studi Roma Tre. Si occupa, in prevalenza, di letteratura in volgare dal Trecento al Cinquecento. È condirettore de «L’Ellisse», è membro del comitato scientifico di «Scaffale Aperto», e fa parte del comitato scientifico e del comitato di direzione dei «Quaderni folenghiani». Ha curato, con Franco Pignatti, il volume Il proverbio nella letteratura italiana dal XV al XVII secolo (2014).
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto