Marcella Cipriani
Teramo, 24/12/1973
Università degli Studi di Perugia
Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali

Dopo gli studi classici, Marcella Cipriani si laurea nel 1999 in Scienze Agrarie con 110/110 con lode presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Perugia dove, nel 2006, consegue il titolo di dottore di ricerca in “produttività e sostenibilità ambientale in agricoltura” presentando e discutendo una tesi di dottorato dal titolo “Composti ad alto valore biologico-nutrizionale nelle drupe di due nuove linee genetiche di Olea europea L., “Fs 17” e “Don Carlo” e della cv Frantoio”. Nel 2000 consegue l’abilitazione alla professione di Dottore Agronomo presso la medesima Facoltà. Si iscrive all’Albo dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Teramo diventandone Presidente dal 2009 al 2013.
Dal 2000 al 2005 svolge attività di ricerca presso la Sezione di Olivicoltura dell’ISAFOM-CNR di Perugia, occupandosi prevalentemente della selezione di nuove linee genetiche di olivo con caratteri di produttività superiore, idonee alla meccanizzazione integrale e della selezione di varietà e/o di nuove linee genetiche di olivo resistenti al freddo. Durante l’attività di ricerca partecipa a diversi seminari e convegni, compie viaggi di studio in Sud Africa ed in Australia e pubblica, esercita attività didattica al livello universitario e pubblica diversi lavori su riviste specializzate. Nel 2010 consegue il titolo di “Master in Progettazione del Paesaggio e delle aree verdi” presso la Facoltà di Agraria di Torino. È assaggiatrice di olio ed operatore cad. È consigliere di amministrazione della Destination Management Company (DMC) Riviere dei Borghi Acquaviva, in rappresentanza dei soci produttori agricoli ed è Coordinatrice per la regione Abruzzo dell’Associazione Nazionale “Pandolea”. Consulente tecnico presso il tribunale di Teramo, attualmente svolge attività di libero professionista agronomo principalmente nel campo olivicolo oleario, selvicolturale e della progettazione e consulenza in campo agricolo ed ambientale. Dal settembre 2013 è Consigliere Nazionale del CONAF (Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali), Coordinatore del Dipartimento “Nuove Opportunità Professionali”
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto