Pier Virgilio Dastoli
Anzio, 12/05/1949
LUM “Jean Monnet” 
Dipartimento di Economia e Management

Pier Virgilio Dastoli, laureatosi in Giurisprudenza nel 1971, è il Presidente del Consiglio Italiano del Movimento Europeo (C.I.M.E.) ed è consigliere della Commissione Europea, distaccato presso il Gruppo Spinelli.
È stato assistente parlamentare di Altiero Spinelli alla Camera dei Deputati ed al Parlamento europeo dal 1977 al 1986 e, dal 1986 al 1988, è stato consigliere speciale del Servizio Giuridico della Commissione europea.
È stato inoltre amministratore principale del PE dal 1988 al 2003 collaborando in particolare alla partecipazione dell’Assemblea alle conferenze intergovernative, ai lavori della commissione per i bilanci, della commissione cultura e gioventù ed alla direzione generale dell’informazione.
Dal 1995 al 2002 ha ricoperto la carica di segretario generale del Movimento Europeo Internazionale e dal 2003 al 2009 è stato direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto