Venera Paola Raffa
Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria
Dipartimento di Architettura ed Analisi della Città Mediterranea

Nasce a Milazzo il 29 giugno 1965.
Consegue la Maturità Scientifica nel1984. Si laurea in Architettura nell'A.A. 1992-93 presso la Facoltà diArchitettura di Reggio Calabria con voti 110/110. Titolo della tesi: Attrezzature culturali a Milazzo, relatore:prof. Franco Cardullo.
È vincitrice, per l'A.A. 1996/'97 e 1997/’98 di una borsa di studio per lo svolgimento dell'attività di Tutorpresso la Facoltà di Architettura di Reggio Calabria.
Dal 1997 collabora alle attività di ricerca del Dipartimento di Analisi e Architettura della Città Mediterraneadella Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria.Dal 1998 fa parte del Laboratorio di Rilievo e Rappresentazione coordinato dal prof. Massimo Giovannini.È Dottore di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'Architettura e dell'Ambiente (1999/2001), Corso diDottoraro nelle Università di Palermo, Reggio Calabria, Napoli II. Titolo della Tesi: La casa a corte nelle città-oasi della Tunisia. Tutror: prof. Massimo Giovannini.
Per l’ A.A. 2001-2002 e 2002-2003 è professore a contratto presso la Facoltà di Architettura di Reggio Calabrianelle discipline del Disegno.
Dal 2003 è Ricercatore di Disegno presso la Facoltà di Architettura di Reggio Calabria nel settore scientificodisciplinareICAR 17/Disegno. Nel 2007 ottiene la conferma in ruolo.Nel 2003 è docente presso il corso di “Formazione e restauro di Palazzo Manzioli a Isola” (Slovenia)nell'ambito di una Convenzione tra il MAE-Cooperazione allo Sviluppo ed il Dipartimento di Architettura edAnalisi della Città Mediterranea.
Dal 2004 afferisce al Dipartimento di Architettura e Analisi della Città Mediterranea dell’Università degli Studidi Reggio Calabria.
Dall’ A.A. 2003-2004 afferisce al Corso di Studi in Architettura dei Giardini e della Paesaggistica attivato pressola Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Reggio Calabria.È membro del Collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in Rappresentazione dell’ArchitetturaMediterranea - sede di Reggio Calabria (2004-2008).
Nel 2005 è docente al MAPAT (Master en Architecture du Paysage et Aménagement du Territoire) pressol’Ecole Nationale d’Architecture de Rabat (programma Tempus Meda).Nel 2006 e nel 2007 è docente al Master “Etude, Sauvegarde et Valorisation des Villes-Oasis en Tunisie.Intervention Pilote à Nefta” presso il Centre de recherche pour la sauvegarde des ville-oasis, Nefta-Tunisia,nell’ambito del Programma Sahara-Sud (convenzione tra il Ministrero degli Esteri Italiano ed il Ministero dellaRicerca ScientificaTunisino)
Dal 2007 è membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca Internazionale in Architecture and UrbanPhenomenology dell’Università degli Studi della Basilicata.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto