Gianni Celestini
Roma, 19/02/1960
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Architettura e Progetto

Gianni Celestini (1960), architetto, PhD in composizione architettonica, è professore associato in architettura del paesaggio. Insegna dal 1993 al 2013 presso la facoltà di architettura dell’Università Mediterranea degli studi di Reggio Calabria e dal 2013 alla Sapienza Università di Roma.
Ha preso parte al Collegio dei Docenti del Dottorato in Architettura dei Giardini e Assetto del Territorio dell’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria (2000-2013) e dal 2011 è membro del Collegio dei Docenti del dottorato in Paesaggio e Ambiente, Scuola di Dottorato in Scienze dell’Architettura, La Sapienza Università di Roma.
Ha partecipato con ruoli di coordinamento e di responsabilità scientifica a progetti di ricerca nazionali ed internazionali tra cui il PRIN 2010-2013 “Recycle Italy”, di cui è stato responsabile scientifico dell’unità di ricerca dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria (fino al trasferimento alla Sapienza) ed è responsabile scientifico dell’unità di ricerca per il Progetto “Roma 2025 - Nuovi cicli di vita della Metropoli. Ricerca, interpretazioni e proposte per Roma Metropolitana”, Promosso da Roma Capitale e Maxxi - Museo Nazionale delle arti del XXI secolo.
E’ responsabile scientifico di seminari, conferenze e convegni tra cui l’VIII Colloquio Internazionale “Agire con il paesaggio. Strategie e Tattiche per l’habitat contemporaneo”, tenutosi a Roma il 17 aprile 2015, promosso dal Dottorato in paesaggio e Ambiente della Sapienza, Università di Roma.
E’ stato Visiting professor presso la Facoltà di Architettura di Barcellona - ETSAB (2002, 2007); l’ENA – Ecole National de Architecture di Rabat, Marocco (2005).
Svolge attività di sperimentazione progettuale per interventi su commissione e per concorsi. La sua attività riguarda prevalentemente i temi del progetto del paesaggio e dello spazio pubblico. Tra gli interventi realizzati si segnalano: AILAND, Giardino temporaneo, Festival del verde e del paesaggio, Roma (2012); Parco fluviale sul torrente Piazza a Lamezia Terme (2007); Lungomare Pyrgi a Santa Severa (2006); Sistemazione paesaggistica delle aree marginali del Nucleo industriale di Rieti (2001). In corso di realizzazione: Sistemazione funzionale e paesaggistica degli spazi esterni di Villa Battistini, sede decentrata del Conservatorio di Santa Cecilia (2011); Potenziamento e qualificazione del Cammino di Francesco (2009); Ponte ciclopedonale sul fiume Velino (2009).
Tra i concorsi: Riqualificazione del tratto urbano della via Emilia a Cesena (2012); Riqualificazione di Piazza Stradivari a Cremona (2009); Riqualificazione della piazza Buondelmonti di Impruneta (2007).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto