Onorina Savino
Bari, 12/12/1976
Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”
Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione

Onorina Savino, laureata in Scienze politiche presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, dal 2000 al 2006 ha collaborato con la cattedra di Lingua francese della Facoltà di Scienze Politiche della medesima Università alla traduzione dal francese all’italiano di articoli e saggi su temi del pensiero politico europeo e francese. Nell’ambito del dottorato di ricerca in “Ambiente, medicina e salute”, ha approfondito il tema delle “città creative” come luogo di promozione della salute collaborando alla rete pugliese di “Città Sane” promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e al progetto “Arte, cultura e salute negli Ospedali”. Specializzata in funzioni internazionali presso la Società per l’Organizzazione Internazionale (SIOI) di Roma e vincitrice della Borsa Schuman presso il Segretariato del Parlamento Europeo (Direzione Generale) Relazioni Esterne, ha lavorato con l’unità di Osservazione Elettorale del Parlamento Europeo. Ha altresì collaborato con l’ufficio relazioni internazionali di Vides Internazionale, organizzazione non governativa con status consultivo presso le Nazioni Unite a Ginevra, occupandosi della formazione e della promozione dei Diritti Umani nonché della comunicazione linguistica e interculturale di cui tuttora continua a occuparsi.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto