Gabriella OTTONE
Alessandria, 19/03/1967
Università degli Studi di Genova
Dipartimento di Italianistica, Romanistica, Antichistica, Arti e Spettacolo (DIRAAS)

Gabriella Ottone è ricercatore a tempo determinato di Storia greca. Si è laureata presso l’Università degli studi di Genova nel 1991 in Lettere classiche con lode e dignità di stampa con una tesi in Epigrafia e antichità greche; nel 1995 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Storia greca. Nel 1996 è risultata vincitrice di una borsa di studio post-dottorato di durata biennale presso l’Università degli studi di Bologna; nel 2003 ha vinto un concorso per l’attribuzione di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Antichità e tradizione classica dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, di cui è stata titolare per complessivi 5 anni. Ha insegnato Storia greca come professore a contratto presso l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e presso l’Università degli studi di Genova. Dal 2003 è componente del Comitato Scientifico del progetto internazionale e della collana «I frammenti degli storici greci» diretti dal Prof. E. Lanzillotta (Università di Roma Tor Vergata).
Tra il 2000 e il 2008 ha svolto attività di ricerca con incarichi retribuiti per le Cattedre di Storia greca dell’Università degli studi di Roma Tor Vergata, di Storia greca e di Numismatica antica dell’Università degli studi di Genova; ha inoltre partecipato a programmi di ricerca finanziati dai suddetti atenei e a progetti di rilevante interesse nazionale (PRIN). Come relatore ha partecipato a molteplici convegni internazionali e ha tenuto conferenze in Scuole di Dottorato in Italia e all’estero. É membro dell’Association Internationale d’Epigraphie Grecque et Latine, dell’International Plutarch Society e della Consulta Universitaria per la Storia Greca e Romana. Nel 2010 è stata nominata "Asistente Honorario" presso il Departamento de Filología Griega y Latina dell’Universidad de Sevilla (España).
Le sue ricerche, i cui risultati sono stati pubblicati in prestigiose sedi italiane e internazionali, vertono principalmente sullo studio della storiografia greca frammentaria e delle problematiche testuali, esegetiche e metodologiche sottese all’edizione di testi pervenuti per tradizione indiretta, con particolare attenzione, da un lato alla storiografia locale, alle tradizioni mitografiche, alla letteratura etnografica, alla paremiografia e alla paradossografia; dall’altro, alla storiografia greca del IV sec. a.C. e alla sua tradizione in età tardo-antica e bizantina.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto