Maria Grazia Rossetti
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Architettura e Analisi delle Città (DAAC)

Maria Grazia Rossetti si laurea in architettura, a Roma, sulla progettazione con materiali plastici, nella facoltà di architettura di “la Sapienza”, dove rimane per svolgere attività di ricerca nel settore della progettazione architettonica di piccola scala: interni industrial design.
Partecipa a diverse mostre, con tematiche connesse ai nuovi spazi urbani ed al loro arredo. Particolarmente attiva nel settore dell’editoria, dal 1983 al 1996 è nella redazione del semestrale “ricerca e progetto” e pubblica numerosi articoli e saggi.
Negli anni più recenti si occupa di ricerche sulla multimedialità. Scrive per la rivista “Archimede”: “La piazza multimediale”, “Un sistema di illuminazione per le aree pedonali” ed altri articoli.
Attualmente è impegnata nello studio dello spazio, dell’arredo e dell’immagine delle mediateche.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto