Federica Dal Falco
Roma, 22/12/1959
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Pianificazione, Design, Tecnologia dell’Architettura

Laureata in Architettura nel 1984 con 110 e lode ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Tecnologia dell’architettura nel 1993. Nel 1999 ha assunto il ruolo di ricercatore nel ssd Icar 12 presso la Facoltà di Architettura della Sapienza di Roma. Nel 2001 ha conseguito al Politecnico di Milano l’Idoneità come professore associato nel medesimo ssd. Confermata nel ruolo nel 2008, ha svolto fin dai primi anni ’90 la propria attività didattica in corsi teorici e nei laboratori di costruzione e progettazione, relativi ai ssd Icar 12 e Icar 13, nell’ambito della Laurea in Architettura a ciclo unico e in seguito nei cdl in Disegno industriale del 1°e 2° ciclo. Dal 2004 al 2008 è stata coordinatore del Cdls in Disegno Industriale interateneo con l’Università di Camerino e dal 2009 al 2010 della Lm12 in Design del prodotto. Dal 2010 è Presidente dell’area 5 in Disegno Industriale. Dal 2008 è responsabile degli accordi bilaterali Erasmus per le Università di: Delft U. of Technology, D. A. Eindhoven, Universitat Essen, Lathi P. I. of D., L’Ecole de D. Nantes Atlantique, Iade, Faculdade de B. Artes. Dal 2009 fa parte, nel ruolo di ricercatore scientifico, della Research Section Design del CIEBA (Centre for Research and Studies in Fine Arts) dell’Universidade de Lisboa, Faculdade de Belas Artes. Ha partecipato come invited speaker al Convegno Internazionale E-Design tenuto a Lisbona nel 2009 mentre nel 2008 ha tenuto una serie di lezioni presso l’Istituto IADE di Lisbona nell’ambito di 3rd International week. Ha svolto attività di ricerca nella Sezione Arti, Design e Nuove Tecnologie del Dipartimento Itaca, partecipando alle ricerche PRIN dal 2004; alle ricerche di ateneo (Resp. S. A. Paris) dal 2003; alla ricerca RE-MADE IN ITALY FOR CHINA. (Res. Sc. A. Paris, 2005-2007). E’ stata ed è dal 2004 responsabile delle ricerche di Facoltà sull'evoluzione morfologica e tecnologica dei prodotti industriali. Curatore scientifico di conferenze e mostre è membro dello staff di Factory LSD e del comitato scientifico di Roma Design più 2003-2009. Dal 2002 è redattore della rivista Diid e corrispondente per la Francia. Risultati delle ricerche sono pubblicati su volumi e riviste internazionali.
In particolare gli interessi scientifici di Dal Falco sono incentrati su diverse tematiche inerenti la tecnologia dell’architettura, il design e la trasversalità disciplinare, tra arti, design e architettura con iniziative culturali e eventi. Per quanto riguarda le ricerche inerenti la tecnologia dell’architettura (in continuità con gli studi precedenti sulla manutenzione e il restauro delle architetture del Razionalismo italiano che sono stati oggetto della sua tesi di dottorato, di ricerche CNR e di altre iniziative universitarie, i cui risultati sono pubblicati in: Stili del razionalismo. Anatomia di quattordici opere di architettura, Gangemi, Roma 2002, nonché di pubblicazioni su riviste specializzate, su libri e articoli su proceeding ) ha costantemente seguito il dibattito sulla cultura del progetto del Movimento Moderno con particolare attenzione agli aspetti morfologici, materici e tecnici delle opere di architettura del Razionalismo italiano. Nell’ambito del Design ha condotto studi e ricerche relativi a prodotti, materiali e contesti con un impostazione che privilegia la comprensione dell’evoluzione di sistemi di oggetti, le loro mutazioni morfologiche, materiche e produttive. Su tale tematica si incentrano le ricerche di facoltà finanziate dal 2004, articoli e saggi su libri che analizzano l’evoluzione di artefatti nel campo del product, dell’interior e fashion design. Un terzo ambito di ricerche sviluppati da Dal Falco indaga sulla trasversalità disciplinare tra arti, design, architettura e nuove tecnologie e sui complessi esiti progettuali della contemporaneità con particolare riferimento alla cultura del bacino mediterraneo. Nell’ambito di tale tematica ha curato pubblicato articoli su riviste specializzate e la monografia F. Dal Falco , A. Greco, Moving beyond design rdesignpress Roma 2009. Gli interessi scientifici di Dal Falco si sono anche incentrati nella cura di alcune iniziative culturali, quali mostre, allestimenti e conferenze tenuti nell’ambito della manifestazione Roma Design più e /o dedicati ai cdl in Disegno Industriale. Tali iniziative sono ricomprese nelle tematiche enunciate. 
Parallelamente a tali interessi scientifici Dal Falco ha perseguito una personale ricerca artistica digitale e multimediale che ha avuto come esito la realizzazione di due mostre.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto