Tiziana Migliore
Caltanissetta, 21/02/1975
Università Ca’ Foscari Venezia
Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali

Tiziana Migliore è docente di Letteratura artistica della Facoltà di Design e Arti-Iuav e assegnista di ricerca Iuav nel settore L-ART/04. Ha conseguito il Dottorato alla Scuola Superiore di Alti Studi di Bologna. Specialista in semiotica e retorica del visibile, lavora sulla genealogia dell’arte contemporanea, attraverso ricerche sulla Biennale di Venezia e progetti con l’Archivio Storico delle Arti Contemporanee. È vicepresidente dell’Associazione Internazionale di Semiotica Visiva e membro del Laboratorio Internazionale di Semiotica a Venezia. Nel corso della 53. Biennale Arte di Venezia ha curato la mostra Macchina di visione. Futuristi in Biennale, ASAC Biennale, Ca' Giustinian, 2009. Ha pubblicato: Gruppo µ. Trattato del segno visivo (a cura di, Bruno Mondadori 2007), Argomentare il visibile (a cura di, Esculapio 2008), Paolo Fabbri legge Ebdòmero. Pittura e letteratura nell’opera di De Chirico (Aracne 2008), Macchina di visione. Futuristi in Biennale (a cura di, Marsilio 2009), L’archivio del senso. Quaderni della Biennale di Venezia (a cura di, et al. 2009), Incidenti ed esplosioni. A.J. Greimas, J.M. Lotman. Per una semiotica della cultura (a cura di, Aracne 2010), Tra figura e scrittura. I miroglifici di Joan Miró (in corso di pubblicazione, et. al). Ha all’attivo numerosi articoli in riviste italiane e straniere (« Progetto Restauro », « Il Verri », « Aut-Aut », « Documenti di Lavoro », « Gente di fotografia », « Revista de Occidente », « Visible, Ocula », « Nouveaux Actes Sémiotiques »). È coordinatrice delle collane editoriali « Il Metodo Semiotico » (Bruno Mondadori) e « Stella variabile » (et al).
PUBBLICAZIONI
CONTRIBUTI










































Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto