Gemma Marotta
Cagliari, 23/02/1950
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale (CORIS)

Gemma Marotta è laureata in Giurisprudenza e in Psicologia presso l’Università di Roma “ La Sapienza”. È professore associato di “Criminologia e Sociologia della Devianza” presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale, con l'affidamento dell'insegnamento di "Criminologia" nella Facoltà di Giurisprudenza, della “Sapienza” Università di Roma. Risultata idonea al concorso per professore di I fascia presso Università di Macerata, raggruppamento disciplinare SPS 12, Sociologia del diritto, della devianza e del mutamento sociale. È docente di “Istituzioni giuridiche, sicurezza e mutamento sociale” nel Corso di laurea magistrale in Comunicazione e pubblicità per pubbliche amministrazioni e non profit. Già Direttore del Master Universitario di II livello in “Teorie e Metodi nell’Investigazione Criminale” istituito presso il Dipartimento di Sociologia e Comunicazione della “Sapienza”-Università di Roma. È iscritta all’albo degli psicologi e psicoterapeuti del Lazio. Afferente al Consiglio Tecnico-scientifico del CeTM Centro di Ricerca de “La Sapienza” per la Tutela della Persona del Minore.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto