Giuseppe CANTISANI
Lagonegro, 09/12/1969
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (DICEA)
Giuseppe Cantisani Aracne editrice

Giuseppe Cantisani nasce a Lagonegro (Potenza, Basilicata) il 9 dicembre del 1969. Ingegnere Civile, Dottore di Ricerca in “Infrastrutture di Viabilità e Trasporto” e poi professore associato di “Strade Ferrovie e Aeroporti” presso la facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma. Affidatario dei corsi di “Progetto e Costruzione di Strade” e “Complementi di Progettazione Stradale” nel corso di laurea magistrale in Ingegneria Civile.
Autore di oltre 50 pubblicazioni scientifiche, prevalentemente in ambito internazionale, su argomenti attinenti il settore scientifico disciplinare ICAR/04 (Strade Ferrovie e Aeroporti). Responsabile scientifico e/o partecipante a gruppi di ricerca di facoltà, di Ateneo ed Interuniversitari; responsabile scientifico, coordinatore e partecipante a convenzioni e contratti di ricerca del Dipartimento di afferenza, sin dall'anno 2001; già membro della Commissione per la Ricerca Scientifica dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e dell’Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia; membro elettivo della Giunta della facoltà di Ingegneria Civile e Industriale dell'Università degli studi di Roma "La Sapienza" dal 2011 e già membro elettivo della Giunta del Dipartimento di Idraulica Trasporti e Strade; membro del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in “Infrastrutture e Trasporti”, docente in Master Universitari, Summer Schools e corsi di specializzazione, relatore e correlatore di tesi di laurea. Membro della Società Italiana delle Infrastrutture Viarie; membro esperto del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici; membro in commissioni di gara; esperto “ad acta” della Commissione “Norme Stradali” del Consiglio Nazionale delle Ricerche e membro della Commissione per la predisposizione delle “Norme per l’Adeguamento delle strade esistenti” del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto