Marco Schaerf
Sapienza Università di Roma
Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti”

È presidente del Consiglio d’Area in Ingegneria dell’Informazione sede di Latina. Il suo ambito principale di ricerca è stata l’intelligenza artificiale e le sue relazioni con le basi di dati, l’informatica teorica e la grafica. Il contributo principale nel campo dei fondamenti teorici dell’Intelligenza Artificiale è stato nel campo dell’analisi degli aspetti semantici e computazionali dei formalismi logici per il ragionamento di senso comune, ed in particolare per il ragionamento non monotono e la revisione della conoscenza. Nel 1997 ha vinto il premio Intelligenza Artificiale offerto dalla Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale (AI*IA) quale miglior giovane ricercatore nel campo della Intelligenza Artificiale. Ha pubblicato oltre 60 articoli di cui circa 20 su riviste internazionali di prestigio nel settore. È attualmente membro dell’Editorial Board del “Artificial Intelligence Journal”. È stato membro dell’Editorial Board del Journal of Artificial Intelligence Research nel biennio 1998-1999. Ha collaborato a molti progetti di ricerca sia europei che nazionali. Ha inoltre coordinato diversi progetti MURST e CNR. È attualmente coordinatore dell’unità di Roma nell’ambito del progetto europeo MAGICSTER, del progetto FIRB 2001 ASTRO e di un progetto COFIN 2002 e 2004. Dal Novembre 2005 fino al Febbraio 2010 è stato presidente dell’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale (AI*IA).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto