Antonio Vannugli
Università per Stranieri di Perugia
Dipartimento di Scienze Umane e Sociali

Antonio Vannugli è nato a Roma nel 1959. Allievo di Maurizio Calvesi, si è laureato nel 1981 e nel 1992 ha ottenuto il dottorato di ricerca in Storia dell'arte moderna presso l'Università di Roma "La Sapienza", con una tesi su Jacopino del Conte. Ricercatore dal 1992, dal 2002 è professore associato di Storia dell'arte moderna presso l'Università per Stranieri di Perugia. Tra il 1996 e il 2003 ha ricevuto incarichi di affidamento di Storia della critica d'arte presso l'Università degli Studi di Perugia. La sua attività scientifica è principalmente dedicata al collezionismo spagnolo di arte italiana e sulla pittura a Roma e nell'Italia centrale nei secoli XVI e XVII. Oltre ad aver trascorso nel 1988/89 un anno presso lo Institute of Fine Arts della New York Unversity grazie a una Kress Foundation Postdoctoral Fellowship, ha ottenuto numerose borse di studio e finanziamenti per effettuare ricerche in Spagna, dove ha inoltre partecipato a numerosi convegni e giornate di studio dedicate al mecenatismo e collezionismo di arte italiana.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto